Ancora un po

Chi Siamo

Do One Brave Thing - Agisci con coraggio!

Ci vuole una notevole quantità di coraggio per resistere alle narrazioni estremiste a cui siamo esposti online e offline, per schierarsi contro la violenza e l’estremismo violento e per dissuadere gli altri dal sostenere i movimenti estremisti. Ci vuole ancora più coraggio ad esporci e contraddire chi amiamo.

Do One Brave Thing (BRAVE) intende fornire ai giovani che vivono in Italia, Polonia, Romania e Ungheria, di età compresa tra 16 e 26 anni, le competenze e gli strumenti necessari per impegnarsi concretamente a contrastare la polarizzazione e l’estremismo nella loro vita quotidiana nella loro comunità, nel loro paese e in Europa. Aiuta i giovani a riconoscere la propaganda online e a sviluppare contro-narrazioni online e offline attraverso l’impegno civico attivo. La gioventù è la chiave per plasmare il futuro dell’Europa.

BRAVE verrà testato in Italia, Polonia, Romania e Ungheria con l’intento di essere adattato a livello europeo.

Alcuni dei principali motori dell’estremismo sono il sentimento d’impotenza, la sensazione di essere inerti e privi di qualsiasi scopo, uno scollamento tra le informazioni fornite dai media tradizionali e le altre voci autorevoli e ciò che percepiamo come reale, così come la mancanza di alternativa rispetto alla realtà in cui viviamo.

Cosa ti offre BRAVE

Vogliamo incoraggiarti a sfidare le narrazioni estremiste nella vita quotidiana con nuove competenze e strumenti innovativi, così che tu possa affrontarle in modo costruttivo con tutti, dai tuoi genitori ai tuoi cari, dagli insegnanti ai contatti sui tuoi social e ai demagoghi della comunità. Questo elemento della campagna fornirà alternative credibili e narrazioni positive e ti sisterrà nel momento in cui deciderai di sfidare la propaganda online estremista e la retorica offline.

Fai una mossa coraggiosa

Vogliamo darti tutti gli strumenti e le competenze necessarie per sfidare le narrazioni estremiste alle quali siamo esposti nel quotidiano: quelle che provengono dai nostri genitori/nostri cari, i discorsi d’odio degli insegnanti, le discussioni degenrate sui social e dalla demagogia. Tutto questo sarà utile per offrire alternative credibili e narrazioni positive e supportarti nel contrasto alla propaganda estremista online e alla retorica offline.

Entra in azione per salvare il mondo

Partner